Create an account
La Federazione

Statuto


Regolamento Congressuale
Organismi Dirigenti
Il CSA della Cisal Università sul territorio


Stampa il modulo per l'iscrizione al CSA della Cisal Università


ESERCIZIO FINANZIARIO DELLA FEDERAZIONE
 
Concorsi

 

 
Coordinamento Nazionale dei Dottorandi

 La Coordinatrice
Comunicati

 
Coordinamento Professori Incaricati Esterni

Comunicati

 
Contratti di lavoro
 
AIFOS Formazione Sicurezza nell'ambiente di lavoro

 

 
Sicurezza sul lavoro
 
RSU

 

 
Bacheca



Atto d'indirizzo (CRUI) CCNL 2006-2009 Università'


Relazioni Sindacali

L'Equiparazione tra il personale universitario e quello del SSN


normativa sugli Standard Ospedalieri

Garante per la protezione dei dati personali in ambito sanitario

Come procedere correttamente in caso di proclamazione di sciopero in sede locale

Mobilità nel pubblico impiego

Ufficio Massimario - Corte Suprema di Cassazione- Relazione Tematica n° 142 nov. 2008 Mobbing verticale e orizzontale - responsabilità.

 
Guide

Guida al congedo parentale - modulistica INPS

Guida alle agevolazioni per i disabili

Guida al nuovo sistema di Tassazione dell'IRPEF

Libro Verde sulla spesa pubblica

Libro Bianco sul futuro del modello sociale - anno 2009

Testo decreto legge 112 del 2008 in vigore dal 25 giugno guida alla lettura con commenti articolo per articolo -prima parte

 Testo decreto legge 112 del 2008 in vigore dal 25 giugno guida alla lettura con commenti articolo per articolo -seconda parte

Rivalutazione livelli di reddito dal 1° luglio 2010 al 30 giugno 2011 per assegni familiari: Tabelle allegate-Circolare esplicativa, mod. domanda, tabelle allegate

Guida al TFR ''trattamento di fine rapporto''

Le tendenze di medio-lungo periodo del sistema pensionistico e socio-sanitario

Misure per il risanamento finanziario e l'incentivazione dell' efficacia e dell' efficenza del sistema universitario

Testo unico sul Pubblico impiego 165/01 aggiornato con la riforma Brunetta In materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni -pubblicato in GU n. 254 del 31-10-2009 - Suppl. Ordinario n. 197-.

DL 3 MARZO 2010 '' RIFORMA DEL LAVORO''

 Piano d'azione ''Italia 2020 per l'inclusione delle donne nel mercato del lavoro''

Guida Previdenza 2011

 
Bonus di Famiglia

 
comunicato stampa: Audizione CISAL presso la XI Commissione della Camera

Comunicato Stampa
Audizione CISAL
presso la XI Commissione della Camera

Firmato il Protocollo d'Intesa su Rappresentanza e Rappresentatività

Oggi la CISAL è stata audita presso la XI Commissione della Camera, sulle misure per fronteggiare l’emergenza occupazionale, con particolare rilievo alla disoccupazione giovanile
..segue..
Leggi Tutto



Roma 17 settembre 2013

Oggi la CISAL è stata audita presso la XI Commissione della Camera, sulle misure per fronteggiare l’emergenza occupazionale, con particolare rilievo alla disoccupazione giovanile.

La CISAL, nel corso dell’Audizione ha evidenziato l’inefficacia delle misure sino ad oggi poste in essere sull’argomento, ed in particolare dalla Riforma Fornero, diretta  ad aumentare la  flessibilità in uscita piuttosto che in entrata nel mondo del lavoro. I dati sono peraltro inequivocabili: a luglio 2013 gli occupati hanno fatto registrare un calo del 1,9% su base annua, i disoccupati sono  aumentati del 11,8 % rispetto all’anno scorso. Il tasso di disoccupazione giovanile è aumentato del 4,3% nel confronto tendenziale.

La CISAL ha stigmatizzato l’assoluta assenza di un sistema di Welfare attivo funzionale nel nostro Paese, rispetto anche a quanto previsto negli altri Paesi Europei. La CISAL ha dunque sinteticamente esposto la sua proposta di riforma. Elemento centrale del Sistema sostenuto dalla CISAL è la previsione di un meccanismo "automatico"  di presa in carico del lavoratore disoccupato o inoccupato che consenta, attraverso l’adozione di procedure efficaci di riqualificazione/qualificazione, il rapido  ricollocamento/collocamento del lavoratore fuoriuscito uscito dal mondo produttivo o in cerca della prima occupazione. In tal senso la Cisal  ha proposto  l’istituzione di un Organismo Unitario di composizione tripartita pubblica/datoriale/sindacale che, attraverso l’articolazione a livello territoriale in centri unici polifunzionali:

a) provveda all’analisi delle tendenze ed alla rilevazione dei bisogni del mercato del lavoro e conseguentemente alla progettazione/promozione di piani formativi quanto più possibile "mirati";

b) funga da "interfaccia primario" per le aziende e per i lavoratori rispetto a tutti gli altri soggetti operanti nel sistema (enti previdenziali, enti locali, enti bilaterali, ecc.);

c) attui politiche attive di welfare, inserendo i lavoratori in percorsi formativi mirati e occupandosi attivamente del loro ricollocamento;

d) provveda alle procedure per l’erogazione delle prestazioni legate allo stato di inoccupazione o disoccupazione, ovvero ad interromperle qualora il lavoratore rifiuti la riqualificazione o il posto di lavoro (salvo giustificati motivi);

e) attivi sinergie con le istituzioni scolastiche ed universitarie.

Sulla questione degli incentivi al lavoro giovanile – quali credito di imposta e deduzioni forfettarie IRAP, la CISAL pur ritenendoli lodevoli iniziative, ritiene che siano in definitiva poco incisive, al fine di garantire la ripresa occupazionale e più in generale la crescita economica. Con il rischio peraltro che le risorse impiegate, vengano poi compensate con aumenti di altre forme di tassazione.

La CISAL ha sottolineato, che il problema risieda nell’eccessiva pressione fiscale a cui peraltro non corrispondono adeguati servizi da parte dello Stato. La CISAL sostiene che solo attraverso una riforma del Fisco, attesa dagli anni settanta, si possa giungere a diminuire il carico fiscale sopportato da imprese e lavoratori. Una riforma che abbia quale fondamentale obiettivo, attraverso l’introduzione di sistemi basati sul conflitto di interesse,  la sterilizzazione del fenomeno dell’evasione fiscale, che oggi sottrae allo Stato  risorse, quasi 150 miliardi di euro l’anno, che sono invece sostenute dai contribuenti onesti.

 

Inserito il Mercoledì, 18 settembre @ 23:58:26 CEST di gioman
 
Links Correlati
· Inoltre Comunicato Stampa
· News by gioman


Articolo più letto relativo a Comunicato Stampa:
Finanziaria 2007 - nuove detrazioni d'imposta e istruzioni per l'uso

 
Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


 
Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Associated Topics

Comunicato Stampa

pagine visitate oggi

Totale pagine visitate
Powered by
dicecca.net - Web Site

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
Gli articoli sono di proprietà dei rispettivi autori




:: fisubsilver phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by www.hellhole.org ::